DATI

CAPITALE: Panamá
GOVERNO:
 Repubblica
POPOLAZIONE:
3 913 275
LINGUE: Spagnolo (ufficiale), inglese, italiano, cinese, arabo, anche lingue amerinde e afro-caraibiche.
ETNIE: Meticci (65%), il 14% è di neri, mulatti o zambo. Il 10% è europeo e americano (Stati Uniti, Costa Rica, Italia, Inghilterra, Canada, Francia e Venezuela). Il 4% è asiatica (cinese, giapponese, coreano, taiwanese, ecc.). Il 7% è nativo (Dule, Bugle, Ngäbe, Bribri, Teribe, Wounan, Emberá).
AREA TOTALE:
74 177 kmq
CONTINENTE: America

1. Panama è una nazione di grande diversità e grande potenziale. A causa della sua posizione strategica e del canale, Panama è un insieme di varie razze. Il motto del paese è “Panama, il ponte del mondo, il cuore dell’universo.” Pregate che questa nazione unica possa essere di benedizione per il mondo intero.
2. La stabilità e la posizione strategica di Panama attraggono anche molte altre forze dell’area. La vicinanza alla Colombia e la finanza offshore fanno sì che i trafficanti di droga e altre persone poco desiderabili siano fortemente presenti e che usino la maggior parte dell’economia per riciclare il denaro sporco. Pregate che il governo sradichi la corruzione e si opponga alla malvagità.
3. L’impatto della chiesa è sensibilmente minore rispetto alla sua portata. Il nominalismo è diffuso sia nella chiesa cattolica che in molte chiese di lingua inglese. Il cattolicesimo ha molto più slancio rispetto agli evangelici più dinamici, testimoni di Geova, mormoni e musulmani. La chiesa manca di forza per cambiare quest’andamento ed è ulteriormente compromessa da molti dei suoi membri che perdono tempo con i falsi insegnamenti del New Age, l’astrologia e i medium. Pregate per l’intervento dello Spirito Santo.
4. Gli evangelici, nonostante una grande crescita, affrontano gravi ostacoli e sfide:
a) Visione ed unità spirituali. Malgrado diversi progressi negli scorsi anni, troppo spesso le chiese locali sono concentrate sul loro proprio “successo” piuttosto che collaborare insieme per trasformare il proprio paese. Pregate che le chiese crescano in unità e per l’opera dell’Alleanza Evangelica Panamense per questo scopo.
b) La moralità tradizionale è sotto assedio. Divorzio, figli illegittimi, violenza domestica, immoralità e l’uso di droghe sono pratiche comuni. Questo in parte è dovuto al fallimento dei cristiani nel provvedere un modello biblico e un esempio di vita sano. Pregate che le persone abbiano la convinzione del proprio peccato e per un esempio fermo che mostri alle persone come vivere.
c) Un impatto inadeguato nella società. Gli evangelici sono un buon numero, ma hanno a malapena iniziato ad affrontare i bisogni più grandi del Panama. Pregate per una chiesa informata che porti il Vangelo nelle sfere della politica, della cultura e nel mercato.
d) Un efficace ministero tra i giovani. Per molti, le chiese locali e i vari ministeri non vengono in contatto con i giovani. Trai giovani c’è un crescente problema di formazione di bande criminali e assunzione di droghe. Pregate per dei ministeri dinamici e utili. La Società della Bibbia sta avendo un impatto nelle scuole attraverso la distribuzione di Bibbie e corsi.
e) Formazione teologica che incoraggi la santità di vita e la spiritualità. Al momento ci sono circa 35 scuole bibliche ( 20 solo con AoG ) e seminari, così come 4 programmi TEE. Pregate che più panamensi vengano chiamati ad un servizio a pieno tempo. É necessaria una leadership guidata da Dio e matura per dare forza alla chiesa e per combattere il proselitismo diffuso dalle sette marginali e dall’islam.
5. Gli amerindi rispondono positivamente al Vangelo; ci sono chiese in tutti i gruppi tribali, molti di loro attivi e prosperosi. L’obbiettivo di NTM e Avant è di allontanarsi gradualmente mentre le chiese indigene crescono e maturano. Pregate che altri ministeri possano seguire l’esempio e permettere la crescita di responsabili locali ed espressioni di fede cristiana. C’è il Nuovo Testamento in ogni lingua tranne due su cui si sta lavorando: pregate per il loro completamento.
6. Visione missionaria. Panama sta diventando una nazione che manda missionari. Ci sono più di 94 panamensi che servono al di fuori del paese, e il numero è destinato ad aumentare. Diverse agenzie missionarie lavorano per mobilitare la chiesa verso la missione mondiale ( YWAM, AoG, Battisti ed altri). La rete PAAM (“Panamanians Reaching the World”) è il centro pulsante del movimento e riunisce dozzine di ministeri e denominazioni. La mancanza di unità, visione e formazione sono l’ostacolo principale per un maggiore invio di missionari.
7. I gruppi meno raggiunti della popolazione. Pregate per:
a) Il ceto medio. È poco rappresentato nelle chiese, ma negli ultimi anni sono nati diversi gruppi carismatici attivi. Ora ci sono molti professionisti e uomini d’affari che seguono Cristo.
b) I cinesi. La maggior parte parla ancora il dialetto Hakka (60%) e il cantonese, con molti religiosi tradizionali cinesi e alcuni cattolici nominali tra di loro. Presumibilmente, la popolazione cinese a Panama è arrivata a 300.000 persone, la maggior parte di loro come immigrati illegali. Ci sono solo 11 congregazioni tra i cinesi ( in nove di queste si parla Hakka ) e solo pochi operai. Pregate per più servitori e frutti in questa comunità in rapida crescita.
c) Gli asiatici meridionali, che parlano per la maggior parte il Molti sono musulmani, alcuni induisti, e altri Sikh. Non li si sta raggiungendo in modo specifico.
d) I 9.000 ebrei. C’è una missione chiamata Associazione Messianica “Il residuo d’Israele” che opera tra loro. Molti ebrei sono ortodossi e difficili da raggiungere col Vangelo.
8. Gli studenti universitari rappresentano la sfida principale, dato che il 65% della popolazione ha meno di 35 anni. Ci sono 120.000 studenti in 65 istituti superiori. Questi ministeri includono Minamundo o CEC (LAM, IFES) così come l’opera di Campus Crusade, ma i gruppi sono pochi. Pregate per una maggiore crescita sia dell’evangelizzazione che del discepolato tra gli studenti della scuola superiore.
9. Missionari stranieri. La maggioranza della forza missionaria è nord -americana. Il confine Panama-Colombia continua ad essere un area di violenza visto l’incremento delle attività delle guerriglie colombiane e dei trafficanti di droga. Questo fatto mette in pericolo sia la popolazione locale che i servitori che vengono da fuori. Le maggiori agenzie missionarie sono: YWAM, NTM, AoG, BBF, battisti liberi.
10. I ministeri cristiani di supporto che hanno bisogno di preghiera:
a) Letteratura – distribuita dalla Società Biblica e da una dozzina di librerie ( una è la CLC ). Questo ministero è limitato dalla mancanza di alfabetizzazione e da una cultura che non invoglia alla lettura. GRN ha le Scritture in audiocassette in 14 lingue.
b) Il film JESUS è stato distribuito nelle sette lingue principali, incluso il guaymi e il kuna.
c) La radio e la televisione sono i media con l’impatto e il potenziale più grande. Ci sono tre canali televisivi cristiani e 16 stazioni radio; HOXO, affiliato con HCJB Ecuador, trasmette sette giorni su sette, 24 ore su 24. I gruppi pentecostali sono quelli che crescono più velocemente nelle trasmissioni, inclusi AoG e la Comunità Apostolica Hosana.


(da Operation World, Patrick Johnstone e Jason Mandryk, 2010)                                                Traduzione di Dario Caracciolo

1. La libertà politica e religiosa continua a prendere piede. Dai giorni della fine della dittatura militare, c’è una democrazia liberale e un’apertura spirituale per i cristiani che hanno la possibilità di operare nel paese.
2. Una risposta e un interesse spirituale continui. Gli evangelici sono cresciuti da meno del 5% della popolazione nel 1970 a circa il 20% nel 2010. La loro presenza è necessaria in una nazione che affronta molte sfide.

Dati sulle Religioni

 

(che si autodefiniscono cristiane)

 

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA