DATI

CAPITALE: Nicosia
GOVERNO:
 Repubblica presidenziale
POPOLAZIONE:
847 000
LINGUE: Greco e turco
ETNIE: Greco-ciprioti, Turco-ciprioti
AREA TOTALE:
5 896 kmq
CONTINENTE: Asia

1. Il conflitto durato 50 anni tra due comunità, alimentato dal coinvolgimento di potenze straniere, è andato avanti troppo a lungo.  L’intransigenza politica portata avanti da elementi di minoranza impedisce la riunificazione che apparentemente è favorita dalla maggioranza. Pregate che i vecchi  rancori e le amarezze possano essere superati con il perdono. Preghiamo che l’ingerenza esterna si fermerà e che i ciprioti possano andare avanti verso un futuro di unità. Dal 2004, cittadini ciprioti e cittadini dell’UE sono liberi di attraversare la linea di demarcazione. Un grado di maggiore interazione tra le comunità ha dimostrato che, per la maggioranza, è possibile vivere insieme in pace.
2. La chiesa ortodossa è un punto fondamentale di riferimento per la cultura e l’identità greco-cipriota. É una sfida presentare il Vangelo in mezzo a tutte le tradizioni etniche-culturali-politiche. Cipro è uno stato molto religioso nel contesto dell’UE, ma è diffusa l’abitudine di frequentare la chiesa in buona parte della gente rurale e tra le persone anziane. Pregate perché lo Spirito Santo possa attirare  i ciprioti religiosi verso un rapporto vivo con Cristo e per rinnovamento all’interno della chiesa ortodossa. La chiesa ortodossa è stata attiva nella distribuzione di NT nelle scuole pubbliche. Pregate che ciò possa portare frutto tra gli studenti.
3. Sono poche le chiese evangeliche tra i greci. Il pregiudizio negativo sta diminuendo, però ancora trattiene molti.  Pregate che sia rimosso il disagio che i ciprioti provano nei confronti degli evangelici e che possa iniziare un periodo di crescita significativa della chiesa.  Pochi operai e ministeri mirano a raggiungere la maggioranza. GIM invece, è un ministero che lo fa.
4. Il numero degli evangelici tra le minoranza etniche è aumentato rapidamente tra le popolazioni di lingua inglese, russa, filippina, e tra le comunità provenienti dallo Sri Lanka e dall’Iran. Pregate che la loro testimonianza sia attiva ed efficace all’interno delle loro comunità etniche e verso la popolazione indigena. Alcuni ministeri s’impegnano in questo contesto.
5. La libreria Logos (CLC) è un centro d’importanza vitale per libri, opuscoli e corsi biblici per corrispondenza. Logos è inoltre al centro di una gamma di ministeri d’istruzione cristiana che danno un forte impeto alla testimonianza evangelica.  Pregate che possa operare in modo efficace  e pregate anche per The Bridge Christian Bookshop (Libreria Cristiana Ponte).
6. Cipro è una base importante per organizzazioni cristiane che operano negli stati medio – orientali. La maggioranza degli operai cristiani è coinvolta in questo piuttosto che nell’evangelizzazione locale. Pregate in modo specifico per:
a) Un certo numero di missioni che hanno la loro sede o centri regionali in Cipro (MECO, CCCI, GIM, Interserve e altri)
b) Letteratura cristiana in lingua araba, greca e in altre lingue che viene stampata e data per la distribuzione in tutta la regione. La Società Biblica ha distribuito molti Nuovi Testamenti in greco in tutta l’isola ROC.
c) SAT-7 che ha sede in Cipro. Questo ministero TV-satellite chiave e innovativo ha un’influenza enorme con una buona risposta, sta impattando tutto il mondo arabo con i suoi programmi giornalieri.
d) Programmi radiofonici cristiani che contano 35 ore settimanali e che coprono tutto Cipro in greco, inglese e buona parte delle lingue degli immigranti . Non è ancora disponibile nessuna trasmissione radio in lingua turca.
7. Le due grandi basi militari britanniche. Pregate per il ministero della missione verso le guarnigioni militari, che lavora tra il personale di 3.000 militari e le loro famiglie. Pregate che sia data ai ciprioti anche una testimonianza chiara di servizio cristiano. Pregate inoltre per più opportunità di comunicare il Vangelo con le forze multinazionali di pace dell’ONU.
8. In proporzione alla sua popolazione c’è un numero molto alto di operai stranieri – sia legali che illegali – dall’Asia, dall’Africa, dal Medio Oriente e dall’Europa dell’est.  Tra questi ci sono molti credenti mentre altri sono aperti al Vangelo.  Pregate affinché si raggiungano tutti questi gruppi in modo efficace nella nuova società cosmopolita di Cipro.


(da Operation World, Patrick Johnstone e Jason Mandryk, 2010)                                    Traduzione di Cherrie Ricca

1. Quasi tutta l’intera popolazione è musulmana, ma anche molto secolarizzata. Pregate che i pregiudizi storici, etnici e culturali contro il cristianesimo non impediscano l’apertura spirituale.
2. Il movimento lento verso la riunificazione politica presenta nuove opportunità per i Turco-Ciprioti. Pregate che ciò che si svolge nella sfera politico-economica offre anche possibilità di incontrare il vero vangelo.

Dati sulle Religioni

(che si autodefiniscono cristiane)

 

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA