DATI

CAPITALE:  Lussemburgo
GOVERNO:
Monarchia costituzionale
POPOLAZIONE:
576 249
LINGUE: Lëtzebuergesch (lingua nazionale), tedesco e francese (lingue amministrative)
ETNIE: Base celta (mista con francesi e tedeschi), portoghesi, italiani, slavi ed altri europei
AREA TOTALE:
2 586 kmq
CONTINENTE: Europa

1. Il Lussemburgo è di tradizione e cultura cattolica. I cambiamenti rivoluzionari avvenuti ovunque all’interno della Chiesa negli ultimi decenni, non hanno tenuto molto in considerazione il Paese: solo una minoranza ha potuto ascoltare chiaramente il Vangelo nella propria lingua. Nonostante la vasta maggioranza professi il Cattolicesimo, coloro che praticano attivamente la propria fede sono in diminuzione. Molti Cattolici sono infatti immersi nel Buddismo e nella New Age. Questa confusa miscela di religione e secolarismo è un’importante sfida per il Vangelo. Molti lussemburghesi sono esitanti ad abbandonare le proprie pratiche religiose, nonostante da tempo non credano più in esse. Preghiamo che possano incontrare il Cristo vivente che trasforma chiunque Lo conosce.
2. I protestanti sono una piccola minoranza, e per giunta molti di loro sono stranieri. I Testimoni di Geova hanno avuto maggior successo tra i lussemburghesi rispetto agli Evangelici, e altri culti stanno facendo sentire la propria presenza. Ci sono molte chiese evangeliche di piccole dimensioni e di diversa tradizione, tuttavia c’è ancora un gran bisogno di maggior insegnamento biblico, di chiese con visione cristocentrica, e di servitori che lavorino in queste chiese. Preghiamo il Signore della messe che possa mandare altri operai in questo campo, continuando a sostenere quelli già presenti.
3. Gli stranieri sono la sfida più grande per l’evangelizzazione. Ci sono alcuni servizi e ministeri in parecchie lingue estere; ma la gran parte degli stranieri presenti – lì per lavoro, affari commerciali o politici legati alla UE – mostra scarso interesse per le questioni spirituali. Preghiamo sia per una visione che per una strategia che raggiunga ogni gruppo, ma anche per dei cuori ricettivi.
4. La crescita degli sforzi nell’evangelizzazione è lenta. Solo pochi ed isolati impegni evangelistici da parte di OM, Assemblee di Dio, e dei campi estivi di BMW e altri, hanno sparso il Seme.
5. Il Lëtzebuergesch è utilizzato dalla maggior parte della popolazione come madrelingua. Nonostante la maggioranza parli correntemente anche il francese e il tedesco, una Bibbia in Lëtzebuergesch potrebbe essere la chiave per aprire molti cuori alla Luce del Vangelo – il Vangelo di Marco e i Salmi sono già stati tradotti. Ci sono due librerie cristiane nel Paese.


(da Operation World, Patrick Johnstone e Jason Mandryk, 2001)                                                      Traduzione di Eliseo Manduzio

Dal 1980 il governo non può, per legge, raccogliere statistiche sulla fede e pratica religiosa. Una stima del CIA World Factbook dell’anno 2000 stabiliva che l’87% dei Lussemburghesi fosse cattolico, inclusa la famiglia granducale, il rimanente 13% fosse costituito da musulmani, protestanti, cristiani ortodossi, ebrei, di altra religione o nessuna religione.

Un’indagine del 2010 stima che i cristiani siano il 70,4%, i musulmani il 2,3%, i non affiliati il 26,8% e di altra religione lo 0,5% della popolazione.

Da Wikipedia

Dati sulle Religioni

Religione % Popolazione
Cristiani 93,90
Non religiosi/altri 4,50
Mussulmani 1,10
Bahaisti 0,30
Giudei 0,20
Dati aggiornati al 2001, fonte Operation World

(che si autodefiniscono cristiane)

Chiese Congregazioni Membri Affiliati
Cattolica 328 321.260 408.000
Chiesa evangelica protestante 4 250 3.5000
Testimoni di Geova 33 1.917 3.340
Chiesa protestante di Lussembu 5 1.500 1.950
Ortodossa [2] 2 1.128 1.500
Assemblee di Dio 2 122 175
Evangelica libera 3 100 167
Altre denominazioni [5] 23 1.671 2.500
Affiliati doppi -10.000 -16.766
Totale Cristiane [31] 401 318.000 404.000

Dati aggiornati al 2001, fonte Operation World
Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA