DATI

CAPITALE: Paramaribo
GOVERNO:
 Democrazia costituzionale
POPOLAZIONE:
486.618
LINGUE: Olandese (ufficiale), Inglese (molto diffusa), Sranang Tongo (Surinamese, la lingua dei Creoli), Industani Caraibico (dialetto di Indi), Giavanese
ETNIE: Industani (origine India) 37%, Creole (misti bianco e nero) 31%, Giavanesi 15%, Maroon 10%, Amerindi 2%, Cinesi 2%, bianchi 1%, altri 2%
AREA TOTALE:
163.820 kmq
CONTINENTE: America

1. La storia del Suriname post-indipendenza è stata disastrosa. Pregate per una pace duratura, dei leader devoti, un governo stabile, un miglioramento dell’economia e soprattutto per un risveglio spirituale. La giovane nazione è divisa da differenze razziali e religiose, e rimane la possibilità di ulteriori conflitti.
2. Circa metà della popolazione si definisce cristiana ma sono pochi quelli con una fede personale in Cristo, senza contare che la fede cristiana è spesso influenzata dallo spiritismo. Le chiese Morave e Cattoliche hanno molti fedeli. Nella Chiesa Morava sono presenti alcuni leader evangelici, c’è una rinascita di gruppi di preghiera e risvegli spirituali tra i giovani. Pregate che il risveglio porti via il tradizionalismo che avvolge la maggioranza dei cristiani.
3. La testimonianza evangelica è cresciuta significativamente rispetto alla bassa percentuale del 1960 attraverso diversi movimenti pentecostali e carismatici che sono presenti in ogni gruppo etnico. Pregate per una costante collaborazione tra le varie denominazioni nei ministeri che riguardano la Bibbia, la “Marcia per Gesù” e l’evangelizzazione.
4. Sono pochi i leader cristiani con una profonda fede personale e un messaggio biblico. Pregate per le tre piccole scuole bibliche (due pentecostali e una battista) e per l’impegno dei leader cristiani nel ricostruire le fondamenta bibliche in una nazione che ha perso la via della moralità e dell’etica nella confusione che è seguita all’indipendenza.
5. La maggioranza dei sei popoli amerindi è cristiana almeno nominalmente. WT ha osservato le tendenze tra i popoli Wayana, Akurio e Trio. I popoli costieri Carib e Arawak sono i più bisognosi. Pregate per una duratura stabilità e per il mantenimento della cultura indigena nelle chiese tribali, dal momento che è molto forte la pressione per conformarsi ai missionari e alla cultura costiera. Pregate per il servizio di due aerei della MAF che possono agevolare il ministero di WT.
6. Le missioni e i loro ministeri sono risorti dopo anni di interruzione. Le sfide più importanti riguardano una maggiore preparazione dei nuovi leader, la traduzione della Bibbia (5 Nuovi Testamenti sono in via di traduzione a cura principalmente di 38 traduttori SIL/WBT in Suriname) e l’evangelizzazione dei popoli non cristiani. Le altre agenzie missionarie presenti sono: WT (15), Christar (9) e SBC (8).
7. I popoli meno raggiunti col Vangelo:
a) I Giavanesi sono in maggioranza musulmani, almeno nominalmente. Attraverso il lavoro della Indonesian Missionary Fellowship Christar, di CMA e altri, sono state fondate almeno 10 chiese. La visione è di avere una chiesa nella comunità giavanese. Il Nuovo Testamento in giavanese fu pubblicato nel 2000.
b) La comunità indiana ha mostrato tiepide risposte al Vangelo. Il ministero di Christar, CMA e WT ha portato alla formazione di cinque congregazioni formate buona parte da ex induisti. Le chiese pentecostali hanno avuto significativo successo nella fondazione di chiese. La comunità musulmana non è stata ancora raggiunta. Pregate che le barriere dell’occultismo, del pregiudizio e delle incomprensioni possano essere superate.
c) I cinesi stanno rispondendo al ministero di due coppie di missionari CMA cinesi e ci sono due congregazioni in crescita con una visione per la missione transculturale nel Suriname e nella Guyana francese.
d) I Maroon sono discendenti di schiavi fuggiti che hanno formato le loro proprie comunità. Hanno creato sei gruppi e lingue distinte. Molte di queste comunità furono decimate e disperse a seguito di insurrezioni contro il regime militare. Il lavoro di traduzione della Bibbia continua nella lingua Aukaans e il Nuovo Testamento è stato completato in Saramaccan. La stregoneria e la paura degli spiriti è diffusa, ma tra loro ci sono gruppi di cristiani (WT e i Battisti). Molte comunità sono state evangelizzate superficialmente. Pregate per un decisivo progresso nel lavoro tra queste persone legate all’occulto.
e) Gli Hmong del Laos vivono in diversi villaggi. I missionari CMA hanno formato diverse congregazioni tra di loro, ma la carenza di pastori Hmong limita il lavoro.
8. Richieste di preghiera per specifichi ministeri cristiani:
a) La Società Biblica del Suriname (UBS) ha avuto un ruolo chiave non solo nella traduzione della Bibbia e nella distribuzione, ma anche nella produzione di un programma televisivo giornaliero di 20 minuti, promuovendo il ministero tra le famiglie, le problematiche dell’AIDS, ecc. Dopo l’indipendenza la distribuzione della Bibbia è cresciuta notevolmente.
b) La traduzione della Bibbia continua attraverso il ministero di The Bible Society e di SIL. Sette progetti di traduzione sono in corso.
c) La testimonianza tra gli studenti. JSS (IFES) è cresciuto a partire dagli anni 80. Ci sono 18 gruppi cristiani su 20 istituzioni universitarie.
d) Il film Jesus è stato utilizzato largamente attraverso proiezioni e in TV nelle 4 principali lingue.


(da Operation World, Patrick Johnstone e Jason Mandryk, 2001)                                               Traduzione di Gianpietro Papagna

La religione maggiormente praticata è quella cristiano cattolica (22,3% della popolazione), seguita da quella induista (19,9%) e protestante (18,4%) e musulmana (13,5%), mentre il restante 25,9% della popolazione segue altre credenze.

Dati sulle Religioni

Religione % Popolazione
Cristiani 46,85
Indù 27,00
Musulmani 19,40
Non religiosi/altri 2,80
Etnie tradizionali 2,60
Bahaisti 1,20
Cinesi 0,10
Ebrei 0,05
Dati aggiornati al 2001, fonte Operation World

(che si autodefiniscono cristiane)

Chiese Congregazioni Membri Affiliati
Cattolica 30 48.958 94.000
Moraviana 55 37.956 52.000
Chiesa riformata di Suriname 8 3.799 6.800
Testimoni di Geova 35 1.978 5.500
Luterana evangelica 7 2.198 4.000
Avventista del 7* giorno 14 2.915 4.000
Chiesa evangelica dei Caraibi 16 1.300 2.800
Altre carismatiche indipendenti [5] 8 952 2.000
Chiesa del Nazarene 11 1.100 1.500
Battista unita 9 220 620
Wesleyana 30 300 600
Alleanza di chiesa e missione 2 244 549
Assemblee di Dio 6 200 475
Altre denominazioni [17] 47 4.300 8.100
Totale cristiane [34] 278 106.400 183.000
Dati aggiornati al 2001, fonte Operation World
Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA