DATI

CAPITALE: Città del Guatemala
GOVERNO:
Repubblica democratica costituzionale
POPOLAZIONE:
13.276.517
LINGUE: Spagnolo 60%, lingue amerindie 40% (più di 20 lingue amerindie , incluso il Quiche, Cakchiquel, Kekchi, Mam, Garifuna, e Xinca)
ETNIE: Mestizi (misti Amerindi-Spagnoli o Amerindi assimilati – chiamati in Spagnolo i Ladini) 59,4%, Amerindi 40,3%, altri 0,3%
AREA TOTALE:
108.890 kmq
CONTINENTE: America

1. Il riconoscimento degli errori commessi contro la popolazione indigena per oltre 500 anni, e la riconciliazione dopo una generazione di guerra con atrocità da entrambe le parti devono essere affrontati e attraversati per chiudere con il passato. Il ruolo giocato dagli USA nell’armare gli oppressori e nel chiudere un occhio sugli abusi dei diritti umani è stato solo parzialmente riconosciuto. Ci deve essere un riconoscimento di carattere multi-culturale del Paese. I cristiani hanno un ruolo essenziale in questo. Pregate specialmente per i leader evangelici di entrambe le comunità di lingua maya e spagnola affinché lavorino per il risanamento della Nazione.
2. La chiesa cattolica è diminuita in influenza e numeri. L’abbandono di questa per volgersi verso gli evangelici e verso una rianimata religione maya è stato massiccio. L’adesione ad una teologia di liberazione da parte di alcuni preti e gli sforzi fatti per disciplinare il grande movimento di rinnovo carismatico hanno affrettato ulteriormente il declino con la nascita di molte nuove chiese carismatiche o la partecipazione a denominazioni evangeliche. Pregate affinché una nuova vita pervada la chiesa, e che i carismatici possano essere radicati nelle Scritture piuttosto che nell’esperienza soggettiva.
3. L’evangelizzazione è pratica attraverso molti mezzi — crociate in città, sforzi a livello nazionale, 20 scuole superiori cristiane, due canali televisivi cristiani, molte stazioni radio cristiane locali, numerose riviste cristiane e giornali, così come la testimonianza personale fervente dei cristiani. Pregate che il frutto possa essere conservato, che i credenti possano maturare, e la nuova generazione essere vinta per Cristo. Una professione di fede superficiale e un crescente tasso di ricaduta nel peccato stanno diventando comuni mentre gli evangelici diventano più ‘popolari’.
4. La visione di una crescita è stata stimolata da conferenze nazionali ed internazionali negli ultimi 20 anni. Ora ci sono più di 17.000 congregazioni evangeliche. Pregate che:
a) Il Guatemala diventi il primo Paese con oltre il 50% di evangelici nei prossimi 20 anni.
b) Ogni comunità possa avere una congregazione evangelica. C’è una città, Almolonga, che è stata stimata essere per il 60% evangelica.
c) PLAN 1000 DIAS of COICOM è la maggiore spinta alla collaborazione tra le chiese evangeliche negli anni 2000-2002.
Pregate che l’unità tra i leader evangelici possa continuare a crescere ed essere mantenuta — un obbiettivo dell’Alleanza Evangelica del Guatemala.
5. Il corso di formazione sulla leadership è stato ben provvisto di sei seminari (in particolare il Seminario Teologico Centro Americano fondato da CAMI e ora sotto la leadership del Guatemala con 1.700 diplomati in 26 Paesi), numerose scuole bibliche denominazionali (incluso 27 di AoG) e oltre sei programmi TEE. TEE è stata avviata dai Presbiteriani negli anni ’60 ed ora è diffusa a livello mondiale. Pregate per leader umili ed efficaci che si elevino sopra le banalità, divisioni e la carnalità che adesso sono tutte troppo comuni nel corpo di Cristo. Pregate anche per modi efficaci di formare leader per le chiese rurali.
6. La cultura maya ha avuto una rinascita con la riscoperta dell’antica civiltà (scienza, matematica e scrittura) emersa durante la guerra. Da un lato, questo ha portato alla resurrezione di vecchie e sepolte religioni maya, ma dall’altro la crescita di cristiani indigeni, visto le molte nuove traduzioni della Bibbia nelle loro lingue. Le chiese tra i Mam, Quiche, Kekchi e altri gruppi sono cresciute rapidamente e si sono raggiunte tutte le tribù. Notevole in questo lavoro sono stati i Presbiteriani, CAMI, CoN, UWM e i Mennoniti. Pregate affinché queste chiese diventino mature, delle guide efficaci e un contributo vitale per la Chiesa nella Nazione.
7. La traduzione della Bibbia. SIL ha dato un contributo significativo per 38 popolazioni amerindie nel provvedere Nuovi Testamenti per molti di loro. Si sta lavorando per altre 17 traduzioni. SIL ha preso la decisione di passare tutti i rimanenti progetti di traduzione nelle mani di credenti locali. Pregate per un buon completamento e un uso efficace di queste traduzioni.
8. I meno raggiunti col Vangelo:
a) Popolazioni amerindie con minor credenti attivi — i Pocomam, Pocomchi, Ixil, Jacaltec, Chorti e Upsantec hanno mostrato meno interesse al Vangelo anche se ci sono chiese attive e crescenti tra di loro.
b) Garifuna (Carib Neri) che sono i discendenti degli Africani e dei Amerindi Carib. Il film JESUS è stato doppiato nella loro lingua, ed è in preparazione la traduzione dell’intera Bibbia.
c) I cinesi — è conosciuta solo una piccola comunità di credenti.
d) Gli studenti rappresentano un campo maturo; sia CCCI che GEU (IFES) hanno ministeri nei campus. GEU ha un forte ministero e anche un programma radio settimanale.
e) Bambini in crisi — il 27% dei bambini sotto i 5 anni è sotto peso; ci sono 56.000 orfani di guerra e oltre 5.000 bambini che vivono per strada nella capitale. Quest’ultimi sono stati duramente traumatizzati e perseguitati. Pregate per ministeri locali ed internazionali che cerchino di aiutarli.
9. Il movimento missionario del Guatemala è iniziato nel 1982 con una visione per il mondo. Nel 1984 è stata fondata l’Agenzia Missionaria Evangelica (AME) e da allora altre missioni denominazionali e internazionali sono state lanciate. Ci sono almeno tre centri di formazione missionaria. CONEMM (la Commissione Nazionale di Missioni per il Mondo) coordina l’opera delle missioni nazionali. Più di 100 missionari interculturali sono stati inviati durante gli ultimi 15 anni, e al momento questa iniziativa si sta consolidando.
10. Missioni straniere hanno prodigato la loro attenzione su questa terra. Le difficili battaglie nella fede dei pionieri hanno seminato la messe odierna. Una nota speciale deve essere fatta per i Presbiteriani, AoG, ICFG, CAMI, i Fratelli e i pionieri Nazareni. Molto del contributo straniero è stato ridimensionato gradualmente, ma ci sono ancora aree chiave dove il contributo missionario è importante.
11. Media cristiani:
a) Il film JESUS è stato largamente usato da molte chiese. È disponibile in 9 lingue ed è in preparazione in altre 26.
b) I programmi TV/Radio cristiani sono ampiamente disponibili nelle stazioni locali e nazionali. TWR e HCJB cooperano nell’usare i satelliti di diffusione per il Guatemala.
c) Cassette Audio sono vitali per i molti analfabeti. GRN ha registrato in 42 delle 52 lingue. Le cassette sulle Scritture prodotte da SIL e altri sono un contributo chiave per l’insegnamento.


(da Operation World, Patrick Johnstone e Jason Mandryk, 2001)                                                     Traduzione di Dario Caracciolo

1. La firma dell’accordo di pace pone fine a 36 anni di guerra. Gli evangelici e i cattolici hanno giocato un ruolo significativo nel raggiungere questo obbiettivo.
2. La continua crescita nella percentuale evangelica della popolazione dal 3% (96.000) nel 1960 al 25% (2.900.000) in un sondaggio del 2001. I fattori che hanno contribuito sono stati il terremoto del 1976, la violenza e il dolore in guerra, la testimonianza efficace dei credenti e il grande apporto dato dai missionari.
3. Il crescente apprezzamento delle autorità verso il contributo dato dagli evangelici per la soluzione dei problemi sociali — come i bambini che vivono per strada, l’abuso di sostanze stupefacenti, i senzatetto e l’analfabetizzazione.

Dati sulle Religioni

Religione % Popolazione
Cristiani 97,52
Non religiosi/altri 1,90
Etnie tradizionali 0,30
Bahaisti 0,20
Buddisti 0,06
Cinesi 0,02
Dati aggiornati al 2001, fonte Operation World

(che si autodefiniscono cristiane)

Chiese Congregazioni Membri Affiliati
Cattolica 250 3.783.784 7.000.000
Chiesa di Dio del Pieno Vangelo 2.200 160.000 300.000
Assemblee di Dio 1.782 98.750 254.000
Associazione evangelica Principe di Pace 1.510 108.000 222.000
Ministeri Chiesa di Calvario 769 100.000 190.000
Santi degli ultimi giorni (Mormoni) 541 100.000 190.000
Missione cristiana Elim 1.200 70.000 150.000
Avventista del 7* giorno 329 84.601 150.000
Fratelli cristiani 850 43.000 90.000
Chiesa del Nazareno 811 47.000 90.000
Lluvias de Gracia 128 30.757 62.000
Convenzione battista 215 30.000 60.000
Testimoni di Geova 271 20.323 55.000
Presbiteriana evangelica nazionale 300 12.000 26.000
Alleanza cristiana e missionaria 43 6.514 10.000
Altre denominazioni [55] 10.446 632.000 1.297.000
Totale Cristiane [71] 23.053 5.432.000 10.294.000
Dati aggiornati al 2001, fonte Operation World
Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA