DATI

CAPITALE: Atene
GOVERNO:
Repubblica parlamentare
POPOLAZIONE:
10 957 740
LINGUE: Greco 99% (ufficiale), altre (Inglese, Francese) 1%
ETNIE: Greci 93%, altre (cittadini stranieri) 7%
AREA TOTALE:
131.957 kmq
CONTINENTE: Europa

1. La Grecia fu la prima Nazione europea ad essere evangelizzata (Atti 16:10), ma ora il cristianesimo è più culturale che spirituale, con solo il 2% della popolazione che frequenta una chiesa di domenica. Il numero dei membri di chiese evangeliche è di circa 15.000. La chiamata dalla Macedonia nel libro degli Atti è valida anche oggi.
2. La Chiesa Ortodossa è stata il principale punto di riferimento negli anni bui delle occupazioni turche e tedesche. Essere ortodossi divenne parte dell’identità greca rendendo però spesso i Greci xenofobi. Tutte le altre espressioni del cristianesimo sono viste come una minaccia per lo Stato e la cultura. I greci stimano molto le istituzioni ortodosse, ma non sono molto impegnati in attività di chiesa. C’è una minoranza di persone impegnate, in possesso di una fede personale, ma la grande maggioranza vive nell’ignoranza per quanto riguarda il messaggio del Vangelo ed è molto chiusa nei confronti di qualsiasi testimonianza non ortodossa. Pregate che i pregiudizi, la cecità e la paura possano essere superati, e per un risveglio biblico nella chiesa ortodossa.
3. Le discriminazioni, gli abusi e le persecuzioni delle minoranze sono ancora attuali — specialmente verso coloro che “evangelizzano” — gli Evangelici, i Pentecostali, i Mormoni e i Testimoni di Geova. Pregate per un’uguaglianza culturale e legale per i non-ortodossi, presupposto indispensabile per essere membri dell’EU e pregate che la costituzione possa essere cambiata e concedere la piena libertà di religione.
4. Gli evangelici greci sono pochi, socialmente emarginati e si concentrano sopratutto sulle area di Atene, Tessalonica e Katerini. Pregate per:
a) Il coraggio di testimoniare in una società che generalmente li disprezza e qualche volta li perseguita. I mass media spesso raffigurano gli evangelici come sleali, disonesti e una minaccia alla sicurezza. I Testimoni di Geova hanno avuto molto più successo.
b) L’unità nello Spirito. Ci sono state varie divisioni che debilitano. L’Alleanza Evangelica Pan-Ellenica viene sempre più riconosciuta come la portavoce degli evangelici e sta diventando più attiva nello sfidare le discriminazioni ufficiali.
c) Una crescita maggiore, dopo la minima crescita degli ultimi 40 anni.
d) Una visione per chiese che si moltiplicano in molte città, dove non esiste ancora una testimonianza evangelica.
5. C’è bisogno di un’evangelizzazione su larga scala seguita da efficaci corsi di discepolato. Programmi specifici e visioni per le quali pregare sono:
a) Lo scopo di EHC è di raggiungere ogni casa con della letteratura sul Vangelo. Circa 2,5 milioni di Vangeli sono stati distribuiti entro il 1997, ma i risultati sono stati limitati.
b) Le campagne evangelistiche estive di OM Love Europe e di Hellenic Ministries.
c) Gli eventi di evangelizzazione durante tutto l’anno e durante l’estate del Team evangelistico Salonicco.
Sopratutto pregate per lo sviluppo di una visione nazionale per la preghiera, l’evangelizzazione e la fondazione di chiese.
6. L’insegnamento teologico è sempre stato carente. Ci sono due scuole dove viene insegnata teologia, la GEM con 30 studenti e le Assemblee di Dio con 25. Un seminario dove venga insegnata teologia ad un livello più alto è un bisogno reale.
7. Molti Greci non hanno mai ascoltato una chiara spiegazione del Vangelo. Più specificamente, pregate per:
a) Le 150 isole. La maggior parte del Dodecanèso, le Cicladi, le isole ioniche e altre sono senza chiese evangeliche. Corfù e Creta sono le uniche eccezioni. L’associazione HM usa il suo yacht The Morning Star per evangelizzare questi gruppi isolati.
b) Gli studenti universitari. Ci sono dei buoni lavori di CCCI e di IFES tra di loro a Salonicco e ad Atene, ma la maggior parte dei 270.000 studenti a livello universitario ha poco contatto con il Vangelo.
c) Gli Albanesi, che hanno invaso la Grecia durante gli anni 90, cercando lavoro, molti di loro illegalmente. La partecipazione nel contrabbando e in attività criminali significa che un grande numero di essi finisce in prigione. Pregate per più credenti pronti a testimoniare a questo gruppo emarginato della società.
d) La comunità di immigranti nella zona di Atene. Ci sono diverse evangelizzazioni e piccoli gruppi di credenti tra gli Arabi, gli Etiopi ed altri, ma poche delle grandi opportunità sono sfruttate. La Grecia è una base chiave per il ministero al mondo arabo.
e) Le minoranze etniche indigene nel nord. Sono ufficialmente ignorate, e viene loro negata un’identità culturale — un riflesso degli antichi conflitti Balcani. Pregate per un cambio nell’atteggiamento e nelle paure dei Greci, e per un’evangelizzazione effettiva tra gli Albanesi, i Vlach, i Musulmani Turchi, i Rom e i Pomaks di lingua bulgara.
f) I 200.000 dipendenti dalla droga. La missione Pan-Hellenic Mercy Mission e altri operano tutto l’anno tra di loro.
8. Le missioni dall’estero non hanno trovato nella Grecia un campo di missione facile a causa di un forte nazionalismo, restrizioni di visti, e la difficoltà di adattarsi alla cultura. I gruppi principali sono: la GEM (14 missionari), la HM (13 stranieri, 6 greci), la CCCI (13), le Assemblee di Dio (10), la WEC (7). Dal momento che la Grecia è membro dell’EU, è facilitata la residenza per missionari provenienti da altri Stati membri. Pregate per più missionari e per il loro inserimento, ministero, che possano portare frutto in circostanze spesso scoraggianti.
9. La letteratura ha portato frutto come metodo di evangelizzazione. C’è poca varietà nella letteratura a disposizione. Pregate per un buon lavoro di semina del Vangelo da parte della Società Greca per la Bibbia e i Gedeoni, nel spargere la Parola, e per SU nella produzione di aiuti per leggere la Bibbia, che vengono usati sia dagli ortodossi che dagli evangelici. Pregate inoltre per il ministero di distribuzione di opuscoli della EHC e della East Europe Mission; gli opuscoli vengono letti.
10. La radio cristiana e la TV. Qualche programma evangelico è stato trasmesso — compreso il film di GESÙ. La legalizzazione di stazioni radio private ha permesso sia ai pentecostali che agli evangelici di fondare stazioni FM. Quella di Atene è stata chiusa con la forza nel 1999, anche se illegalmente. Intanto gli è stato permesso di ricominciare il proprio ministero. Pregate per un uso ottimale di questi mass media e per un impatto effettivo.
11. La grande diaspora greca comprende circa 5 milioni di persone in 88 Nazioni: negli Stati Uniti 2 milioni; in Germania 500.000; in Australia 272.000; in Inghilterra 220.000; in Canada 132.000; in Italia 100.000; in Sud Africa 72.000. Si tratta alla stesso tempo di una sfida per l’evangelizzazione (ci sono delle chiese greche evangeliche sia in Australia che negli Stati Uniti), e di una buona sorgente di nuovi lavoratori per la Grecia stessa.


(da Operation World, Patrick Johnstone e Jason Mandryk, 2001)                                                      Traduzione di Deborah Minder

1. L’aumento della libertà di religione, nonostante la costante opposizione.
2. Dopo secoli di conflitti tra Grecia e Turchia, le tensioni sono inaspettatamente diminuite dopo il terremoto del 1999 ad Istanbul, cosa che apre a reali possibilità di trovare una soluzione a problemi intrattabili come la divisione di Cipro.

Dati sulle Religioni

Religione % Popolazione
Cristiani 95,15
Non religiosi/altri 3,30
Musulmani 1,50
Ebrei 0,05
Dati aggiornati al 2001, fonte Operation World

(che si autodefiniscono cristiane)

Chiese Congregazioni Membri Affiliati
Chiesa di Grecia (ortodossa) 28.893 6.600.000 9.100.000
Ortodossa autentica vecchio calendario 184 108.500 217.000
Cattolica [4] 95 47.445 65.000
Testimoni di Geova 425 27.327 43.000
Apostolica libera 140 10.000 30.000
Apostolica armena 15 6.757 15.000
Chiesa evangelica libera di Grecia 63 4.000 5.500
Evangelica greca 32 2.000 5.000
Assemblee di Dio 14 445 620
Altre denominazioni [46] 187 18.300 36.000
Affiliati doppi -57.143 -80.000
Totale cristiane [58] 30.048 6.767.600 9.437.000

Dati aggiornati al 2001, fonte Operation World
Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA