DATI

CAPITALE: San Salvador
GOVERNO:
 Repubblica
POPOLAZIONE:
6.822.378
LINGUE: Spagnolo, Nahua (tra alcuni amerindi)
ETNIE: Meticci 90%, bianchi 9%, Amerindi 1%
AREA TOTALE:
21.040 kmq
CONTINENTE: America

1. La guarigione dalle ferite sociali e psicologiche dovute a secoli di oppressione e 12 anni di guerra civile è una priorità. Ci vorrà tempo per disfare la trama tessuta dalla violenza, dall’odio, dal sospetto, dalle atrocità e dalle stragi. All’apice della guerra, il 20% della popolazione abbandonò il Paese e gli USA versarono 6 miliardi di dollari per sostenere il Governo. Complessivamente furono uccise più di 75.000 persone. Preghiamo perché ci siano pentimento, riconciliazione e una società equa basata sul rispetto dei diritti umani.
2. La crescita degli Evangelici nella sofferenza è stata un miracolo dei nostri giorni, ma ora c’è bisogno di consolidare il lavoro. Il numero crescente di ex-Evangelici sottolinea questo bisogno. Preghiamo per una valida preparazione e una forte motivazione dei credenti verso il servizio, la testimonianza e le missioni.
3. Obiettivi per la prima decade del millennio. La Congregazione Evangelica Salvadoregna, che rappresenta oltre 50 denominazioni, aveva fissato l’obiettivo di accrescere il numero delle congregazioni da 3.400 nel 1987 a 12.000 nel 2000. Questo obiettivo non è stato del tutto raggiunto, essendo arrivati probabilmente a quota 9.000. Preghiamo per una crescita dell’unità, per una visione rinnovata ed un’efficace evangelizzazione oltre i confini affinché questa nazione possa appartenere veramente a Gesù – in spagnolo El Salvador significa “Il Salvatore”.
4. I responsabili delle chiese hanno bisogno di formazione. La guerra, la mancanza di fondi e un personale insufficiente hanno paralizzato le varie attività d’insegnamento. Preghiamo per le scuole bibliche, i seminari e i programmi TEE. Preghiamo perché si provveda a tutti i bisogni materiali dello staff e degli studenti in questo periodo di stress economico. Questo è il ministero con il più grande bisogno di inserimento missionario. Molte agenzie cristiane sono seriamente impegnate nel campo sanitario, nel progresso sociale e nell’istruzione.
5. La visione per la missione è cresciuta. Il ministero di COMISAL (espressione nazionale di COMIBAM) e le missioni indigene come MIES, AMIGA, EDEHM lo confermano. Probabilmente circa 140 missionari salvadoregni stanno servendo in altri Paesi. Preghiamo che questo impegno possa aumentare e portare frutto.
6. Settori delle società con bisogni specifici:
a) La popolazione Amerindia conserva ancora molti dei propri lineamenti culturali, nonostante siano in molti ad aver perso l’uso degli idiomi indigeni. Il trattamento che hanno subito nel 20o secolo è stato terribile. Preghiamo affinché tra loro possano iniziare efficaci ministeri e perché siano aperte chiese con grande sensibilità culturale.
b) Più di 350.000 bambini sono stati abbandonati durante la guerra. Orfanotrofi, consulenza, educazione e opportunità di lavoro sono importanti per questa gioventù segnata.
c) I 77.000 studenti universitari rappresentano le future guide del Paese. IFES opera tra loro.
7. L’impatto delle istituzioni e mezzi di comunicazione cristiani ha un’ampia estensione. Ci sono 3 università Cristiane, 73 scuole Cristiane, un canale televisivo e 25 stazioni radio. Preghiamo perché il loro impatto globale possa determinare un innalzamento spirituale in ogni settore della vita di questa nazione.


(da Operation World, Patrick Johnstone e Jason Mandryk, 2001)                                                    Traduzione di Miriam Di Francia

1. Dal 1992 pace e democrazia si sono sviluppate contro ogni aspettativa.
2. La straordinaria crescita, che, durante la guerra, ha quintuplicato il numero di Evangelici, è proseguita negli anni ’90, ma ad un ritmo più lento. Nel 1960, gli Evangelici costituivano solamente il 2,3% della popolazione; nel 2000 erano più del 22%.

Dati sulle Religioni

Religione % Popolazione
Cristiani 97,31
Non religiosi/altri 2,00
Bahaisti 0,60
Etnie tradizionali 0,05
Buddisti 0,03
Ebrei 0,01
Dati aggiornati al 2001, fonte Operation World

(che si autodefiniscono cristiane)

Chiese Congregazione Membri Affiliati
Cattolica 300 2.582.400 4.700.00
Assemblee di Dio 1.307 91.300 200.000
Principe di Pace 1.000 90.000 200.000
Avventisti del 7* giorno 261 80.000 170.000
Chiesa Apostolica di Apostoli e Profeti 533 80.000 130.000
Chiesa di Dio (Cleveland) 659 38.046 85.000
Santi dell’ultimo giorno (Mormoni) 200 58.000 82.940
Testimoni di Geova 474 27.990 80.000
Convenzione Battista 153 45.330 75.000
Unione Pentecostale 930 32.000 74.000
Sinodo Luterano per la Salvezza 130 11.000 68.000
Elim 111 18.800 47.000
Chiese dell’America centrale 153 20.000 38.000
Associazione Battista 73 9.500 17.000
Chiesa di Dio (Anderson) 120 4.400 11.000
Chiesa del Nazareno 44 6.000 9.000
Altre denominazioni [53] 2.722 234.200 470.000
Affiliati doppi -225.200 -500.000
Totale Cristiane [69] 9.170 3.204.000 5.957.000
Dati aggiornati al 2001, fonte Operation World
Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA