DATI

CAPITALE: Vienna
GOVERNO:
Repubblica federale
POPOLAZIONE:
8.199.783
LINGUE: Tedesco (ufficiale) 88,6%, Turco 2,3%, Serbo 2,2%, Croato (ufficiale in Burgenland) 1,6%, altre 5,3%
ETNIE: Austriaci 91,1%, Slavi 4,0%, Turchi 1,6%, Tedeschi 0,9%, altri 2,4%
AREA TOTALE:
83.870 kmq
CONTINENTE: Europa

1. L’Austria è una nazione ricca di cultura, famosa per la musica, arte e bellissimi paesaggi. Gli austriaci hanno bisogno di una fede personale in Cristo, e solo una minoranza ha ascoltato chiaramente come potrebbe trovarla. Oltre il 75% della popolazione è “cristiana” solo di nome, ma con nessun aggancio significativo per nessuna chiesa, ma uno stimato 80% ha avuto un approccio con l’occultismo. Le statistiche sono molto elevate per quanto riguarda il suicidio, l’aborto e l’alcolismo, ciò indica un vero bisogno spirituale. Prega affinché questa nazione possa essere liberata dalla potenza di Gesù.
2. L’Austria è cattolica per cultura, non per impegno. Dal 1990 si vede una perdita annua di membri di 35-40.000. Il numero di preti è in declino e il sacerdozio è stato macchiato da predominanti scandali sessuali. Dodici anni trascorsi durante l’infanzia nell’educazione cattolica, immunizza la popolazione contro una fede personale in Cristo e il rigetto della Chiesa Cattolica e qualsiasi altra chiesa. Nel 1539 oltre il 90% di austriaci seguirono la riforma; oggi il 3% della generazione giovane va in chiesa. Esiste un piccolo rinnovo nel movimento cattolico. Prega affinché il pregiudizio e l’antipatia possano cessare.
3. La nuova legislazione sta restringendo i diritti e i privilegi dei piccoli gruppi religiosi e delle chiese favorendo l’emarginazione di molti, piccoli e in lotta gruppi evangelici. Specialmente nelle zone rurali, coloro che cercano il Signore sono ostacolati o messi sotto pressione in modo tale che solo alcuni osano cercare una personale salvezza. Prega affinché le barriere legali e sociali verso il Vangelo possano essere demolite.
4. Le chiese luterane e riformate stanno declinando circa l’1% annuo (ogni anno si perdono 3.000 aderenti). La nuova generazione non è attratta dalla tradizione e dalle formalità.
Esiste un buon numero di pastori che credono nella Bibbia, ma il nominalismo prevale molto di più che nella chiesa cattolica. Prega per ABCO, un gruppo di pastori evangelici e guide laiche che cercano una vera vita spirituale e combattono il liberalismo teologico con la chiesa luterana.
Prega soprattutto che lo Spirito di Dio possa smuovere i credenti di queste chiese, in modo tale da renderli una forza per l’evangelizzazione della loro terra.
5. Le nuove chiese evangeliche/pentecostali sono poche e piccole in numero, ma stanno crescendo. Durante gli anni ottanta, le congregazioni erano quasi raddoppiate, crescendo da 57 a 97, e i partecipanti triplicarono, ma negli anni novanta la crescita diminuì. I credenti nati di nuovo in queste chiese di denominazioni principali o congiunte, sono ancora di un numero inferiore ai 20.000. Prega per la moltiplicazione delle congregazioni dove il Signore Gesù Cristo è proclamato e onorato. Prega anche per gli sforzi che sia L’alleanza Evangelica (OEA) e la Fratellanza di Congregazioni Evangeliche in Austria (ARGEGO) stanno facendo per portare più cooperazione tra i frammenti evangelici.
6. C’è un grande bisogno di pastori per le congregazioni. Pochi austriaci si impegnano per un servizio cristiano a pieno tempo sia nel proprio paese sia all’estero. Molti si affidano agli stranieri. BAÖ (Insegnamento Biblico Locale), è un programma decentralizzato di corsi non-formali situato a Vienna, 450 studenti sono lì per fare questi corsi. Prega per l’estensione di BAÖ in Austria e altrove. Prega anche per EBO, un secondo tipo di programma lanciato nel 2001. Prega affinché Dio faccia aumentare uomini e donne con una passione per il Regno di Dio, per la santità, affinché più persone si convertano al Vangelo.
7. I gruppi meno raggiunti della popolazione sono:
a) Province. Le minoranze sono nell’est dell’Austria e Burgengland, in Styria nel sud est e in Voralberg e Tyrol nell’ovest dove ci sono poche presenze evangeliche.
b) Città. Nel 1985, esistevano 55 città con oltre 5.000 persone senza una testimonianza evangelica. Da allora c’è stato solo un piccolo miglioramento.
c) Sette. Gli accattivanti e aggressivi movimenti religiosi come New Age, Culti orientali, Testimoni di Geova e Mormoni hanno conquistato un gran numero di seguaci tra i giovani. Prega per l’annullamento di queste forze affinché coloro che sono intrappolati possano essere liberati.
8. Un’inondazione di profughi è avvenuta dalla Seconda Guerra Mondiale per via del Comunismo fino al 1990, e più tardi della guerra in Yugoslavia e in fine per le difficoltà economiche in centro Europa. Molti sono ben integrati nella società austriaca. Prega affinché i credenti austriaci possano raggiungere questi stranieri in mezzo a loro.
a) I sei gruppi etnici della ex Yugoslavia. Ci sono alcune congregazioni evangeliche tra loro, ma queste persone sono le meno raggiunte in Europa.
b) Turchi musulmani, curdi, arabi e iraniani. Tra di loro c’è solo un gruppo di credenti.
9. Il numero dei missionari provenienti dall’estero è diminuito per via della difficoltà nell’ottenere il visto. Le agenzie principali sono IT (43 missionari), OM (42), Christian Brethren (39), CBI (31), TEAM (28), YWAM (27), GEM (20), ECM (19), CEF (16), AoG (12). La maggior parte delle chiese è stata fondata dai missionari stranieri che hanno vinto e discepolato gli austriaci. I progressi sono lenti, ma i bisogni spirituali sono tanti. Prega per la perseveranza e la speranza di una raccolta dei frutti di questi missionari.
10. La testimonianza tra i 222.000 studenti è ciò che porta più frutto in Austria oggi. Più della metà di questi studenti sono a Vienna, dove ci sono anche 15.000 studenti internazionali. Prega affinché giovani cristiani possano avere un forte impatto nel loro paese e nelle loro chiese.
Prega anche per i ministeri di ÖSM (IFES), CCC e dei Navigatori nelle università in Austria. Sia CEF (con 18 missionari) e SU hanno un apprezzato ma limitato ministero nelle scuole elementari.
11. Soggetti di preghiera per il ministero tra i media:
a) Ministero con la letteratura. La distribuzione della Scrittura attraverso La Società Biblica e la distribuzione della letteratura attraverso Austrian Bible Mission e la CLC hanno bisogno di preghiere. La Bibbia è usata come un libro di testo nelle scuole ed è provveduta gratuitamente ad ogni bambino.
b) Il film JESUS è stato visto dal 17% della popolazione.
c) Radio — TWR trasmette in Germania attraverso il satellite Astra e attraverso Radio Tirana in Albania.


(da Operation World, Patrick Johnstone e Jason Mandryk, 2001).                                                   Traduzione di Erma Burnett

Dati sulle Religioni

Religione % Popolazione
Cristiani 89,77
Non religiosi/altri 7,68
Musulmani 2,23
Ebrei 0,10
Buddisti 0,06
Bahaisti 0,05
Indù 0,03
Cinesi 0,02
Dati aggiornati al 2001, fonte Operation World

(che si autodefiniscono cristiane)

Chiese Congregazioni Membri Affiliati
Cattolica 3.048 1.930.000 5.860.000
Luterana 199 167.500 335.000
Testimoni di Geova 299 20.577 37.039
Cattolica vecchia 14 8.000 23.000
Protestante riformata 9 7.800 10.381
Nuova Apostolica 3 5.100 10.200
Avventista del 7* giorno 67 3.700 7.100
Santi degli ultimi giorni (Mormoni) 10 3.259 4.400
Cristiana libera (Assemblee di Dio) 36 2.150 3.750
Anglicana 8 1.240 3.100
Federazione di chiese battisti 18 1.101 1.982
Evangelica libera [19] 70 1.200 1.716
Metodista evangelica 8 700 1.500
Altre denominazioni [47] 272 115.749 176.424
Totale Cristiane [78] 4.061 2.272.000 6.476.000
Dati aggiornati al 2001, fonte Operation World
Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA